III Giornata mondiale dei poveri

17 novembre 2019

«Figlioli, non amiamo a parole né con la lingua, ma con i fatti e nella verità» (1 Gv 3,18)

In occasione del Giubileo delle persone socialmente escluse il 13 novembre 2016, mentre in tutte le cattedrali e nei santuari del mondo si chiudevano le Porte della Misericordia, Papa Francesco ha espresso il desiderio di indire una “giornata dei poveri”.

Successivamente con la lettera apostolica “Misericordia et misera” ha offerto a tutta la Chiesa la Giornata Mondiale dei Poveri, affinchè in tutto il mondo le comunità cristiane possano diventare sempre più e meglio segno concreto della carità di Cristo per gli ultimi e i più bisognosi.

L’organizzazione della giornata è stata affidata al Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.

In occasione del Giubileo delle persone socialmente escluse il 13 novembre 2016, mentre in tutte le cattedrali e nei santuari del mondo si chiudevano le Porte della Misericordia, Papa Francesco ha espresso il desiderio di indire una “giornata dei poveri”.

Successivamente con la lettera apostolica “Misericordia et misera” ha offerto a tutta la Chiesa la Giornata Mondiale dei Poveri, affinchè in tutto il mondo le comunità cristiane possano diventare sempre più e meglio segno concreto della carità di Cristo per gli ultimi e i più bisognosi.

L’organizzazione della giornata è stata affidata al Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione.

“Questa Giornata intende stimolare in primo luogo i credenti perché reagiscano alla cultura dello scarto e dello spreco,
facendo propria la cultura dell’incontro”

Papa Francesco

“Questa Giornata intende stimolare in primo luogo i credenti perché reagiscano alla cultura dello scarto e dello spreco,
facendo propria la cultura dell’incontro”

Papa Francesco

Tra le iniziative organizzate dal
Pontificio Consiglio per la Promozione della Nuova Evangelizzazione
per la Giornata Mondiale dei Poveri:

    LA CELEBRAZIONE EUCARISTICA NELLA BASILICA DI SAN PIETRO

    presieduta da Papa Francesco

      IL PRANZO IN AULA PAOLO VI

      con la presenza di Papa Francesco e 1500 poveri

        IL PRESIDIO SANITARIO IN PIAZZA SAN PIETRO

        per 8 giorni dalle ore 8:00 alle ore 20:00 analisi cliniche e cure mediche specialistiche gratuite

        Giornata Mondiale dei Poveri

        Messaggio del Santo Padre

        «Questo povero grida e il Signore lo ascolta» (Sal 34,7). Le parole del Salmista diventano anche le nostre nel momento in cui siamo chiamati a incontrare le diverse condizioni di sofferenza ed emarginazione in cui vivono tanti fratelli e sorelle che siamo abituati a designare con il termine generico di “poveri”. Chi scrive quelle parole non è estraneo a questa condizione, al contrario. Egli fa esperienza diretta della povertà e, tuttavia, la trasforma in un canto di lode e di ringraziamento al Signore...
        pcpne
        NOVA OPERA ONLUS
        Concerto per i poveri © 2019 All rights Reserved
        Powered by NOVA OPERA